IP v4

Controllare se l'indirizzo IP è un server proxy

Indirizzo IPv4

Immettere l'indirizzo IPv4, ad esempio: 8.8.4.4
IP v6

Controllare se l'indirizzo IP è un server proxy

Indirizzo IPv6

Immettere l'indirizzo IPv6, ad esempio: 2001:4860:4860:0000:0000:0000:0000:8888

Ricerca proxy IP e tipo proxy


Strumento online per verificare se un indirizzo IP viene utilizzato come VPN (Virtual Private Network), proxy aperto, Proxy pubblico, Hosting Proxy, ISP Proxy, Datacenter e CDN (Conten Delivery Network) Proxy, Proxy Web, Tor Exit Node e altri tipi di proxy.

Lo strumento di rilevamento proxy verificherà l'IP inserito in un database di proxy di oltre 2 milioni di intervalli di tipo IPv4 e 2 milioni di intervalli IP di tipo IPv6. I tipi di proxy rilevati e i possibili messaggi di risposta nel caso in cui l'IP appartenga a un proxy sono:

  • VPN. Rete privata virtuale.
  • SES. Robot dei motori di ricerca. Si tratta di servizi automatizzati che tracciano o raschiano siti Web, come spider di motori di ricerca o motori bot, utilizzati anche da agenzie pubblicitarie e altri sistemi statistici online.
  • TOR. Nodo di uscita di Tor.
  • DCH. Proxy del provider di hosting, da datacenter o CDN (Content Delivery Network).
  • Proxy pubblico. Questi servizi hanno effettuato richieste di connessione per conto dell'utente. Nei proxy pubblici, è possibile configurare il software del server proxy per l'ascolto su una porta specifica. La differenza con VPN è che nei proxy pubblici le funzioni sono limitate.
  • Proxy Web. Questo tipo di proxy appartiene ai servizi Web che elaborano le richieste degli utenti che utilizzano la navigazione proxy dal sito Web originale. Questi differiscono dalle VPN o dai proxy pubblici in quanto sono semplici proxy basati sul Web, che operano dall'indirizzo IP di origine.
  • Sconosciuto. Non è stato possibile rilevare il tipo di proxy.
  • Proxy Non Trovato.

Notiziario

Ricevi notizie e promozioni settimanalmente